La processione per San Michele Arcangelo
You are here: Home Cultura Tradizioni La processione per San Michele Arcangelo

La processione per San Michele Arcangelo

E-mail Print PDF

Anche quest'anno il 17 Giugno si rinnova la tradizone a Maranola per la processione di San Michele Arcangelo. Un percorso straordinario fatto di fede e natura. Si parte, infatti da Maranola per arrivare a portare la piccola, ma pesante, statua di San Michele sul Santuario a Lui dedicato, in cima al monte redentore.

Il Santuario di San Michele Arcangelo, incastonato nella roccia di Monte Altino a 1158 m. di altitudine, sotto la cima del Redentore, è un piccolo eremo risalente all'830 d.C.
Difatti se ne ha menzione appunto nel Codex Diplomaticus  Cajetanus. La facciata della Chiesa è stata ricostruita in stile gotigheggiante nel 1893. Dalle sue pareti interne e dalla volta stilla l'acqua di una freschissima sorgente. Vi si venera la statua di San Michele qui recata con una ardita processione alla fine del mese di giugno. Resta nel santuario per tutta l'estate a proteggere quanti lavorano nella montagna. Il ritorno in paese (Maranola) avviene alla fine di settembre.
Il Redentore
Sulla cima al di sopra del Santuario di San Michele Arcangelo, a 1252 metri di altitudine è situata la Statua del Redentore, in ghisa, alta mt. 4.   E' uno dei venti monumenti innalzati all'inizio dell'anno giubilare 1900 sulle vette italiane più rappresentative per celebrare l'inizio del nuovo secolo.

da santuariodellacivita.com



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
 

Fra'Diavolo

contatore