La batteria anulare di Monte Orlando si trasforma in museo
You are here: Home Cultura Monumenti e Chiese La batteria anulare di Monte Orlando si trasforma in museo

La batteria anulare di Monte Orlando si trasforma in museo

E-mail Print PDF

Ha riaperto sotto forma di Museo della storia una delle opere di ingegneria militare più importante della Città di Gaeta. Si tratta della batteria Monte Orlando superiore, meglio conosciuta come "batteria anulare". Sabato mattina alle ore 10.30 l'Arcivescovo di Gaeta, Fabio Bernardo D'Onorio, il Presidente della Provincia, Armando Cusani, l'Assessore regionale all'Ambiente, Marco Mattei ed il Presidente dell'ATER Gianfranco Sciscione hanno partecipato, affianco al Commissario straordinario dell'Ente Parco Riviera di Ulisse, alla manifestazione di riapertura della storica batteria. «Per la prima volta nella storia - ha precisato Cosmo Mitrano - cittadini e turisti potranno entrare in questo ambiente sotterraneo suggestivo per ammirare reperti bellici originali e rivivere le vicende risalenti al periodo a cavallo tra i due conflitti mondiali attraverso una ricostruzione scenica». Si tratta di un percorso intrapreso due anni fa dal Commissario del Parco Mitrano e rivolto a trasformare in attrazione turistica le opere ed il territorio del Parco di Monte Orlando. La batteria è visitabile gratuitamente su prenotazione

 



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
 

Fra'Diavolo

contatore