L'arresto del Brigante Cucitto di Maranola
You are here: Home Cultura Documenti L'arresto del Brigante Cucitto di Maranola

L'arresto del Brigante Cucitto di Maranola

E-mail Print PDF

Siamo al 27 Dicembre 1862 ed il giornale "IL PUNGOLO” ci regala la cronaca dell'arresto del famigerato Cucitto che aveva in Maranola assassinato il primo Sindaco di Formia Spina (con il quale era cresciuto). 

“Ieri è stato rimesso dall’ Autorità Militare al Procuratore del Re presso il Tribunale di S Maria il famigerato brigante Francesco Piazza detto Cucitto. Esso venne arrestato sui confini Romani dalle truppe francesi e consegnato alle nostre autorità che ne avevano dimandata 1’estradizione il 23 andante alla frontiera verso Ceprano. Sono state anche inviate al Procuratore Regio una quantità di carte comprovanti i tanti delitti di questo sciagurato fra i quali primeggia l’assassinio del Sindaco di Mola sig Spina. Un telegramma di quest’oggi sul tardi aununzia che i coscritti arrivano e partono

 

dal deposito di Gaeta contenti e ben disposti.”



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
 

Fra'Diavolo

contatore