You are here: Home Cultura Biblioteca fra'Diavolo Sex

fra'Diavolo Sex

E-mail Print PDF

I fumetti erotici di FraDiavolo

Edilpediodici

1975

 

Strade tortuose ed eterogenee ha dovuto percorrere questo figlio del sud per travalicare e sconfiggere l'oblio dei secoli. A volte però i stadi per cui si passa da personaggio a mito sono davvero strani. Siamo negli anni settanta. anni di cambiamento socio culturale,  di emancipazione, di sconvolgimento dei costumi. Anche fra'Diavolo passa per questo cambiamento, quasi ad accompagnare la storia della nostra nazione, quasi a non volersi fermare come punto storico ma evolvendosi in mille facce e prodotti. Ritroviamo questa serie di fumetti erotici, che narrano le gesta del Colonello itrano in chiave erotica. Se da un lato è disdicevole e poco piacevole che chi ha dato la vita per il proprio paese venga dipinto in tali costumi, è anche da calare questo prodotto nel tempo in cui è stato percepito. C'è da dire che come al solito le gesta seppur erotiche sono calate nei panni di un volgare brigante. Ormai abbiamo fatto l'abitudine a questa pratica di svilimento di fra'Diavolo che solo in questi anni si sta cercando di superare. Fatto sta che seppur denigratorio e omissivo il trattamento riservato da questi fumetti e da tutta la produzione artistica derivante l'opera comica di Auber, hanno contribuito non poco alla diffusione del mito "fra'Diavolo". 

Nello specifico i fumetti sono disegnati anche molto bene e sono di un livello erotico proporzionato ai tempi. Non c'è adesso dopo più di trentanni da giudicarli più di quanto fatto, sono ormai anch'essi parte della storia bibbliografica di questo  incredibile personaggio.

 

 

   

 

 

  

I fumetti fanno parte della collezione Iadicicco



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
Last Updated ( Sunday, 22 November 2009 11:41 )  

Fra'Diavolo

contatore