You are here: Home Comuni Itri Il deputato Raffaele Gigante

Il deputato Raffaele Gigante

E-mail Print PDF

Il pacifico e degnissimo Regno delle Due Sicilie è finito e nel 1860 c'è bisogno di costruire una nuova classe politica nazionale. Ecco arrivato il momento di Raffaele Gigante di Itri.

Raffaele Gigante (1816-1896), patriota, deputato al Parlamento Nazionale dal 1865 al 1874, nella IX, X e XI legislatura  rappresentò il Collegio di Gaeta, quello di Agnone nella XII , con attiva partecipazione ai lavori parlamentari.

da visitaitri.it

>> Sui primi giornali che si andavano creando nell’italia unita savoiarda, già c’erano articoli che preparavano alla futura carriera parlamentare del Gigante. In quest’articolo comparso nel 1860, si faceva una aperta critica per la mancata convocazione di Gigante al parlamento nazionale.

“Il Mondo vecchio ed il mondo nuovo - Napoli Anno I Venerdì 26 ottobre 1860 N.2

IMPERDONABILE DIMENTICANZA

V'anno nel nostro paese molti uomini rispettabili i quali non solo hanno molto sofferto durante la lunga e violenta reazione; ma si sono adoperali in tutti i modi pel risorgimento politico ; non badando nè a pericoli, nè-a dispendii, nè a fatiche. Uno di questi per esempio, è l'avvocato Raffaele Gigante, uomo probo, onesto, di non comune ingegno e di larga istruzione. Incarcerato nel 1851 rimaneva nelle prigioni tutto quell'anno e parte del seguente; e Dio sa quanto gli costava la sua liberazione: tuttavia egli non si arrestava nelle sue operazioni , ma lavorava di continuo , e faceva quanto era in lui per aiutare i poveri condannali, soccorrere le loro famiglie , mantenere l’ agitazione del paese, scrìvere articoli pe' giornali stranieri, incoraggiare i timidi, spingere i neghittosi, e fare quanto mai si poteva per la causa della libertà. Ora mentre il governo sta chiamando ad alti ufizì uomini, le cui opinioni sono dubbie e forse anche ignote affatto, non si è finora ricordato di un uomo tanto benemerito alla patria! Del resto non è da farsene le meraviglie quando si ponga mente che uomini che han trascinato la catena, ed i cui nomi appartengono alla storia, non sono stati per nulla considerati ! “

>> Nel 1865 ecco accolta la proposta tanto argomentata dal giornale appena letto, nel 1865 Gigante viene eletto parlamentare per il collegio di Formia con 624 voti ( 377 al primo turno) vincendo sul candidato Della Croce che si fermava a 359 ( 277 al primo turno).

“Rendiconti del Parlamento italiano ( Sessione del 1865-66) (IX Legislatura) dal 18 nov 1865 al 30 ottobre 1866

TORNATA DEL 30 NOVEMBRE 1865

LAZZARO, relatore. Ho l'onore di riferire alla Camera sull'elezione del collegio di Formia, già- Mola di Gaeta.

Questo collegio si compone di cinque sezioni : Formia, Gaeta, Fondi, Itri, Ponza, e novera 1198 elettori iscritti. I votanti al primo scrutinio furono 827, e i voti si divisero nel modo seguenti : 377 al signor Gigante Raffaele; 277 al signor Elia Della Croce; al signor Buonomo Giuseppe 111; al signor Indicone Nicola 49; andarono dispersi 7 voti; e ne furono annullati 6.

Nessuno dei due primi candidati avendo raggiunto il numero di voti richiesto dalla legge per essere proclamato deputato al primo scrutinio, si procedette alla votazione di ballottaggio, nella quale i votanti furono 992, ed i voti si divisero nel seguente modo : al signor Gigante Raffaele 624 ; al signor Elia Della Croce 359 ; ragione per cui l'ufficio principale proclamò a deputato del collegio di Formia il signor Raffaele Gigante.

TORNATA DEL 30 NOVEMBRE 1865

Le operazioni elettorali procedettero regolarmente, se non che in una delle sezioni, propriamente in quella d'Itri, l'ufficio definitivo non venne costituito per votazione a schede segrete, ma bensì per acclamazione. Questo fatto è constatato nel verbale della formazione dell'ufficio definitivo, e vi è detto che ciò si fece per consenso unanime degli elettori. Ora, siccome la giurisprudenza della Camera è stata sempre costante a non ritenere come ragione di nullità la costituzione dell'ufficio fatta in tal maniera, cosi, altre irregolarità non vi essendo, l'ufficio II mi dà l'incarico di proponi la convalidazione dell'elezione del signor Raffaele Gigante a deputato del collegio di Formia.

DI SAN DONATO. Vorrei che l'onorevole relatore mi indicasse il numero degli elettori della sezione d'Itri, onde vedere se questo numero potesse avere alcuna importanza sul primo scrutinio.

LAZZARO, relatore. Il numero degli elettori di questa sezione è di 93. Nell'ufficio si è fatta la stessa domanda, e si è veduto che tal numero non avrebbe potuto alterare la posizione dei due candidati tanto nel primo, quanto nel secondo scrutinio.

Il PRESIDENTE. Se non vi sono altre osservazioni in contrario pongo ai voti le conclusioni dell'ufficio II, le quali sono per la convalidazione dell'elezione del signor Raffaele Gigante a deputato del collegio di Formia. (La Camera approva.)”

>> Ritroviamo questa breve nota, che ricorda di un discorso fatto da Gigante nel 1868 a favore di un sussidio dovuto a Ponza.

“BIBBLIOGRAFIA D'ITALIA ANNI II 1868

Gigante: Intorno al sussidio dovuto al Municipio dell'Isola di Ponza. Discorso pronunziato nella tornata del 29 gennaio 1868 dall'avv. dep. Raffaele Gigante, in-8. di pagine 8. Firenre , tipografia Eredi Botta. 941.”

>> L’ultima notizia di Gigante che siamo riusciti a trovare riguarda una richiesta di Gigante per assentarsi 40 giorni per un indisposizione dal parlamento. Questo piccolo fatterello testimonia evidentemente l’assiduità e la costanza con cui il parlamento seguiva i propri lavori, se per assentarsi si richiedeva un congedo.

“RENDICONTI DEL PARLAMENTO ITALIANO  - SESSIONE DEL 1865-66

IX LEGISLATURA

CAMERA DEI DEPUTATI — SESSIONE DEL 1866

PRESIDENTE. L'onorevole Raffaele Gigante scrive domandando un congedo di giorni 40 per potersi riavere da una seria indisposizione da cui è travagliato.”

Testi e ricerche di

Daniele Iadicicco



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
Last Updated ( Monday, 11 October 2010 15:06 )  

Fra'Diavolo

contatore