You are here: Home Comuni Fondi Fondi Film Festival

Fondi Film Festival

E-mail Print PDF

 

E’ ancora vivo l’entusiasmo degli spettatori del FONDIfilmFESTIVAL dopo la serata di apertura del 15 Settembre, che ha visto una magica unione di linguaggi artistici: pittura, letteratura, cinema e musica.

 

Dopo l’inaugurazione nel salone del Palazzo Caetani della mostra dedicata alle opere dei pittori Piero Guccione ed Ettore de Conciliis, tra i massimi esponenti del filone figurativo, nell’Auditorium comunale si sono alternati Vittorio Sgarbi, che partendo dall’analisi delle opere esposte si è soffermato sui legami tra le diverse espressioni, e Carlo Lizzani, il quale ha rimarcato la specificità del Festival di Fondi nella sua proposta di un connubio molto vivo nel dopoguerra e che sarebbe auspicabile far riaffermare. Lino Capolicchio ha poi impresso il timbro della grande poesia leggendo “I fiumi” di Ungaretti e “Riviere” di Montale.

Ma la parte più affascinante e coinvolgente della manifestazione è stato il concerto di Remo Anzovino che ha eseguito in apertura, al piano, la struggente “Deriva”, sulle immagini dei quadri di Guccione e de Conciliis, per poi offrire al numerosissimo pubblico l’anteprima del disco “Viaggiatore immobile”, in uscita il prossimo 8 Ottobre. Si è trattato di un evento straordinario con il quale Remo Anzovino, Vincenzo Vasi, Marco Anzovino e Alberto Milani hanno catturato l’ammirata attenzione dei presenti, tutti attonitamente sorpresi dalla bellezza dei temi e delle sonorità. Gli stessi Lizzani, Sgarbi, Capolicchio e de Conciliis si sono a lungo complimentati con Anzovino, visibilmente affascinati dal prodigio della sua musica, già peraltro espresso nei precedenti lavori, che hanno voluto conoscere acquistando i dischi messi a disposizione. Il finale del concerto è stato dedicato all’esecuzione di “Cammino nella notte” sulle immagini dei film di Giuseppe De Santis (da “Caccia tragica” a “Riso amaro” a “Roma ore 11” e così fino all’ultimo film “Un apprezzato professionista di sicuro avvenire”).

Se il giovane musicista di Pordenone desiderava un test sulla sua ultima opera, il FONDIfilmFESTIVAL ha costituito un varo popolare e al tempo stesso qualificato che lo avvia senza alcun dubbio verso un grandioso successo.

 



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
Last Updated ( Wednesday, 21 November 2012 15:19 )  

Fra'Diavolo

VideoDocT

contatore