You are here: Home Comuni Altri comuni Selvacava - Fraz. di Ausonia

Selvacava - Fraz. di Ausonia

E-mail Print PDF

Selvacava, una piccola frazione di Ausonia abbarbicata alle pendici del Monte Fammera, immersa in una fitta pineta che si estende per ben 27 ettari, un vero e proprio polmone di ossigeno per il territorio. Selvacava, con le sue villette e i suoi slarghi nuovi, ha un cuore antico: un borgo fatto di vecchie case in pietra viva, scale esterne, loggiati, portali con feritoie per gli archibugi e fontane antiche, chiese e cappelle, come quella di S. Bartolomeo in paese e, fuori dell'abitato, quella più antica di S. Maria di Correano. Per arrivare alla chiesa di S. Maria, basta deviare dalla provinciale subito dopo l'inizio dell'abitato di Selvacava, in direzione della frazione di Correano. La chiesa sorge in un'area archeologica interessante per i reperti di tombe e di mura poligonali, per il grande sarcofago medievale e la lapide inserita nel pilastro destro del campanile. La chiesa è in stile romanico, con una torre campanaria saldata al centro della facciata, che fa pensare ad una sua funzione difensiva, come punto di avvistamento. La chiesa è dotata di abside semicircolare che, all'interno, ospita una statua lignea di Madonna con Bambino. Di tutti gli affreschi che arricchivano la navata, emergono oggi solo dei frammenti con una Madonna con Bambino e l'episodio evangelico di Cristo che placa la tempesta.


da xixcomunitamontana.it



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Reddit! Del.icio.us! Mixx! Free and Open Source Software News Google! Live! Facebook! StumbleUpon! TwitThis Joomla Free PHP
 

Fra'Diavolo

VideoDocT

contatore